Con le immagini giuste fai volare il cervello!

 

In un momento di tranquillità, prendi 10 minuti solo per te, isolati e prova a fare questo esercizio immaginativo.

Chiudi gli occhi e immagina di trovarti di fronte alle porte di un labirinto…percepisci il disagio profondo che provi…cedi all’ansia…e lascia spazio sempre di più al vuoto che provi, a un senso di estraneità…..Adesso sposta la tua attenzione sui piedi…immagina di camminare…un passo dopo l’altro…i pensieri sono lontani…la mente è vuota…e ti fai portare dai piedi…mentre cammini perdi il senso del tempo…è una camminata senza scopo né fine….percepisci nel corpo una grande elasticità, sei regolato dal movimento che viene senza di te…senti un forte senso di pace, di tranquillità.Mentre cammini i tuoi occhi vedono il paesaggio attorno e ti accorgi di attraversare una dopo l’altra le diverse

stagioni….primavera…estate…autunno…inverno….non c’è nessuna opposizione…sei dentro un ciclo…senti il petto..la pancia, i piedi hanno un loro ritmo, si adeguano al caldo…al freddo…al mutare delle stagioni…è un movimento senza pensieri…ora il passo si acellera e senti una leggerezza profonda…sei portato dai piedi come se andassero per conto loro…senti che senza pensieri tutto quello che vuoi potrebbe realizzarsi….

Immaginazione Creativa per il Benessere Immaginazione Creativa per il Benessere

Come imparare a rilassarsi, a individuare e raggiungere i propri obiettivi, a usare al meglio le proprie risorse psicofisiche con la dinamica mentale

Stefano Fusi

Compralo su il Giardino dei Libri

L'Immaginazione Creativa L’Immaginazione Creativa Guidata con Base di Musica Binaurale

Per attivare consapevolmente la legge di attrazione

Antonio Origgi, Nirodh Fortini

Compralo su il Giardino dei Libri


Puoi lasciarmi un commento, o un rimando dal tuo sito.

Una Risposta a “Con le immagini giuste fai volare il cervello!”

  1. molitorio scrive:

    Senza ombra di dubbio un bell’intervento. Navigo con interesse il sito http://www.infinitobenessere.it. Proseguite con questa
    grinta!

    un post collegato è presente a questo collegamento

Lascia un commento