Vitamine e sali minerali, come assumerle e assimilarle.

La natura ci fornisce cibi che contengono vitamine, minerali e il nutrimento di cui abbiamo bisogno per vivere in buona salute,ci sono però delle sostanze che possono interferire con l’assorbimento degli elementi nutritivi, come per esempio farmaci, ma anche lo stress sia emozionale che fisico, il quale distrugge la niacina,l’acido folico e la vitamina C.

Sostanze responsabili della distruzione o diminuzione degli effetti positivi delle vitamine e minerali assunti con l’alimentazione sono:

Inquinamento atmosferico,che distrugge la vitamina A;

Alcol che consuma le riserve di tiamina, riboflavina,niacina, piridoxina, acido folico, calcio, ferro, zinco, magnesio, selenio, vitamina B12, A, C e D;

Gli antibiotici distruggono la flora intestinale che produce vitamine del gruppo B e la vitamina K;

Gli antistaminici distruggono la vitamina C;

L’aspirina può triplicare il tasso di espulsione della vitamina C, tiamina, acido folico, ferro, oltre a diminuire l’assimilazione del glucosio, aminoacidi, acido folico,vitamina K, tiamina e potassio;

Il caffè e il te causano la perdita di calcio nelle urine, riducono l’assimilazione del ferro  e distruggono la tiamina, l’inositolo, la biotina e il potassio;

Gli sciroppi per la tosse, specialmente quelli che contengono alcol, possono portare ad esaurimento di tutte le vitamine del gruppo B, in particolare B9 e B12, ferro, magnesio e zinco;

I contraccettivi orali diminuiscono, distruggono e interferiscono con vitamine B6,B9, e C;

Lo zucchero raffinato diminuisce , distrugge interferisce con la biotina, il coloro e la vitamina C;

La farina raffinata diminuisce , distrugge interferisce con la niacina e il magnesio;

Il tabacco diminuisce , distrugge interferisce con la vitamina C, la tiamina, l’acido folico e il fosforo;

si suggerisce di:

consumare una ricca varietà di alimenti a rotazione per assicurare un equilibrata varietà di elementi nutritivi;

evitare di associare alimenti ricchi di ferro con alimenti ricchi di calcio, semi di zucca e succhi freschi di colore verde sono ottimi per assicurare un buon livello di ferro nell’organismo;

bere tutti i giorni una fresca spremuta di arancia per assumere sufficientemente vitamina C;

Esporsi al sole quando è possibile per permettere all’organismo di produrre l’indispensabile vitamina D;

Assicurarsi di assumere acidi grassi essenziali omega3 con noci e olio di semi di lino;

introdurre nell’alimentazione le alghe e il sale marino non raffinato per assumere sufficiente iodio;

Gaobi.

<br />

Il libro delle Vitamine e dei Sali Minerali Il libro delle Vitamine e dei Sali Minerali

Integrare l’alimentazione secondo il proprio stile di vita

Matilde Lucchini, Nunzia Monanni

Compralo su il Giardino dei Libri

Cucinare le Alghe Cucinare le Alghe

119 ricette per preparare appetitosi e sorprendenti piatti con le verdure di mare, ricche di vitamine, sali minerali e altri preziosi principi nutritivi.

Alice Savorelli

Compralo su il Giardino dei Libri

La Cucina a Crudo (eBook) La Cucina a Crudo (eBook)

Cibo fresco, di stagione, ricco di enzimi, vitamine e sali minerali: tutti i vantaggi del crudo

Giuseppe Capano

Compralo su il Giardino dei Libri

Basic Plus Basic Plus

Integratore alimentare alcalino di vitamine e sali minerali

Compralo su il Giardino dei Libri

Tavolette di Spirulina Bio Tavolette di Spirulina Bio

Ricco di clorofilla, beta-carotene, amminoacidi essenziali, grassi omega-3, vitamine e sali minerali

Compralo su il Giardino dei Libri

Sport Drink Natural SC7 Arancia Sport Drink Natural SC7 Arancia

Integratore alimentare di vitamine e sali minerali. Ideal per il recupero di sportivi ed atleti

Compralo su il Giardino dei Libri


Puoi lasciarmi un commento, o un rimando dal tuo sito.

Lascia un commento