Fertilità, esperienze di un riflessologo plantare.

Secondo alcune fonti nazionali  sembrerebbe che una coppia su 4 cerca aiuto                            specialistico per concepire un bimbo, beh nn siete soli.

Lo scopo della riflessologia è quello di migliorare le possibilità di concepimento                        naturale,  cercando di creare il miglior ambiente possibile, sia emotivo che fisico per                agevolare l’inizio di una  gravidanza.

Lo stress può creare pressione sul i sistemi che sono vitali per la fertilità, riflessologia stimola un naturale effetto ri equilibrante sul corpo e la mente.

Mi piace particolarmente essere di aiuto a famiglie che cercano di avere un bimbo, io per prima sono stata aiutata dalla riflessologia plantare, si proprio così, non posso perciò che essere particolarmente emozionata nel trattare giovani e speranzose donne.

La riflessologia plantare che pratico è spesso accompagnata in parallelo da consigli di aromaterapia e floriterapia di Bach o australiana ; ci sono infatti alcuni oli essenziali particolarmente efficaci ad aiutare il rilassamento e sono noti per avere un effetto di bilanciamento sugli ormoni. Io pratico anche la riflessologia sulle  mani, questo mi permette di mostrare le tecniche alle client che possono perciò auto trattarsi quando non ci si vede in studio.

In riflessologia ci sono molteplici punti riflessi mirati a trattamenti volti a riequilibrare

Cicli mestruali irregolari

Assenza di ciclo mestruale (amenorrea)

Ovaie Policistiche

Endometriosi

Infertilità

Stress e ansia

preparare un ambiente sano per il concepimento

recuperare dopo un aborto spontaneo

provare a concepire naturalmente prima di passare alla fecondazione in vitro

Certo non esistono delle pressioni in punti “magici”, siamo esseri umani complessi, non esiste un percorso riflessologico studiato totalmente a tavolino, un bravo riflessologo affina la capacità di sentire la/il ricevente, e sa cosa è giusto trattare e come trattare in quel momenti quella persona, a volte si ha l’impressione di fare grandi passi avanti in pochi trattamenti per poi scontrarsi con un pò di resistenza. I trattamenti riflessologici, aiutano a prendere coscienza di sè e dell’ambiente che ci circonda, nasce un incitazione al cambiamento che inevitabilmente si scontra con una più o meno acuta resistenza del ricevente, per cui bisogna prendere tempo e cercare di guadagnare una fiducia ancora maggiore del ricevente incoraggiandolo e preparandolo allo stato di benessere che preso ne deriverà.

Stress e concepimento

Non c’è dubbio che lo stress può giocare un ruolo molto significativo nella capacità di concepire, spesso, più si sta tentando di concepire, maggiore è lo stress, si attiva un circolo vizioso.  Lo stress può colpire sia lo stato  ormonale maschile che femminile. Di fronte a situazioni di stress, il corpo produce adrenalina e cortisolo, che se presenti per un lungo periodo di tempo può interrompere la produzione di ormoni influenzano l’ovulazione, le condizioni di impianto e la qualità dello sperma.  La Riflessologia può aiutare a ridurre notevolmente questo stress portando al miglioramento della salute globale.

E ‘importante notare che ci sono una serie di fattori che possono influenzare la capacità di una coppia di concepire – a quasi il 30% dei casi è attribuito la causa al femminile, 30% a quella maschile, il 30% per entrambi e 10% inspiegabile. Può quindi essere utile prendere in considerazione trattamenti per entrambe le parti se si hanno problemi di concepimento.

Riflessologia può curare l’infertilità?

Riflessologi AOR non pretendono di curare qualsiasi condizione, e la sterilità non fa eccezione a questo. La Riflessologia aiuta a ridurre lo stress e aumentare il rilassamento e questo può portare ad una riduzione dei sintomi e può creare un ambiente più sano affinché avvenga il concepimento.

gaobi

 

 

Medicina Mente Corpo - Rilassati e Guarirai
Fai riposare la mente per potenziare la salute

Voto medio su 6 recensioni: Buono

€ 9,80


Puoi lasciarmi un commento, o un rimando dal tuo sito.

Lascia un commento