Bagni, benessere psicofisico emozionale…

L’acqua mi avvolge, mi sostiene, mi massaggia; mi fa tornare bambina, regredire allo stato fetale. L’elemento liquido è un esperienza continua, capace di liberare la mente, tonificare il corpo, rendere fluidi i pensieri. In acqua le braccia, le gambe e il corpo intero si muovono sospesi in un altro elemento, riesco a volare nella trasparenza, libera dai vestiti,allento lo stress.

Il nostro meglio, senza aspettative ma con fiducia.

C’è un detto :”Fidati di Allah, ma prima di tutto lega il tuo cammello” :questo detto è legato a un racconto:

un maestro era in viaggio con uno dei suoi discepoli, il quale aveva il compito di occuparsi del loro cammello, una sera rientrarono tardi ed erano molto stanchi, così il discepolo non legò il cammello vicino all’uscio di casa e pregò  chiedendo al suo Allah di prendersi cura lui del suo cammello

Onicoscopia, salute e bellezza delle unghie.

Un’importante branca della diagnostica reflessologica è rappresentata dall’Onicoscopia, o indagine delle unghie, in grado di fornire importanti indicazioni sullo stato di salute della persona, ecco cosa fare.

L’osservazione della forma, delle dimensioni, del tipo di curvatura, così come la presenza di segni particolari, sono elementi presi in considerazione nell’indagine delle unghie e costituiscono materiale utile per la formulazione di una diagnosi sullo stato di salute generale dell’individuo.

Le medicine tradizionali indiana e cinese includono, fra i propri

Le leggi dei 5 movimenti.

1^ legge filosofica dei 5 movimenti, detta Sheng o madre-figlio : ogni elemento è generato da quello precedente che a sua volta genera, nutre e protegge quello che segue; dalla primavera nasce l’estate che produce la terra che sta al centro, che dà vita al metallo da cui viene generata l’acqua.

2^ legge filosofica dei 5 movimenti, è il ciclo ke o nonno-nipote, funge da moderatore del ciclo precedente, infatti il ciclo Sheng è di generazione, di stimolazione, che lasciato a se andrebbe avanti all’inifinito in accelerazione fino

I punti riflessi.

Tutto il corpo umano è sede di punti riflessi sui quali è possibile agire per alleviare dolori e tensioni; esistono però zone in cui le concentrazioni nervose sono più massicce, queste zone sono collocate nelle parti più periferiche del corpo: la testa, le mani e i piedi che costituiscono

Riflessologia plantare in caso di ansia, digestione lenta e cefalea.

Il riflessologo con una attenta indagine visiva e tattile è in grado di cogliere particolari sul tratto riflesso dello stomaco e del primo tratto digestivo che sono chiari segnali e  indicano al professionista la via da seguire durante il trattamento stesso.

La zona riflessa dello stomaco si può presentare con rigonfiamenti,indurimenti, solchi profondi e/o dolorosa in risposta alla pressione; il trattamento è sempre diverso per ogni persona, ma si differenzia ancora di più a seconda delle cause che scatenano la sofferenza.

Mix energetico di oli essenziali verso il Benessere.

La concezione olistica vede l’elemento vegetale come un individuo vivente e  completo in sé che si rispecchia appieno anche nell’essere umano, a metà tra la terra e il cielo,le radici dell’albero corrispondono ai piedi dell’uomo, il tronco al corpo e le foglie, la chioma ovvero il volume superiore trovano corrispondenza nella testa e braccia dell’uomo.

Il mix energetico di oli essenziali di seguito proposto per l’esecuzione di un massaggio agli oli essenziali ha effetto di ri bilanciamento, ovvero di connessione, così come

Biochimica e cura della salute.

Il ruolo della biochimica nella cura della salute è quello di fornire una corretta informazione relativa allo stile di vita alimentare, essa dà indicazioni circa  i cibi da preferire nelle giuste quantità e relative controindicazioni. Il comportamento umano ha da imparare tanto sotto l’aspetto biochimico dal comportamento cellulare, la cellula infatti, non si alimenta mai in eccedenza, non produce sostanze per quantità e qualità e di tipo discordante da ciò che

Cipolla (Allium Cepa.L.)

Con il nome di cipolla viene definito sia il bulbo che la pianta in sé, di cui non si esclude la natura spontanea, la quale pare sia originaria dell’Asia occidentale, altopiano dell’Iran; reperti storici ci dicono  che la pianta da 4000 anni fà veniva utilizzata tanto per uso alimentare quanto medicamentoso. In Italia negli anni ottanta vi era fiorente produzione in

Le scorie, quali sono? Come eliminarle?

Arriva il momento in cui il nostro corpo deve scaricare le tossine metaboliche, altrimenti si auto intossica, quale periodo migliore per disintossicarsi di questo primaverile? I più importanti prodotti di scarico del nostro metabolismo sono:

anidride carbonica mista ad acqua derivante dalla combustione di grassi e carboidrati, che