Crampi, dolori muscolari e riflessologia plantare.

Il fegato governa i muscoli, i legamenti e i tendini e la sua salute si manifesta nelle unghie. Se il sangue del fegato è insufficiente e non riesce a nutrire tendini, muscoli e legamenti, si possono manifestare spasmi, insensibilità degli arti, difficoltà di flessione e di stiramento; le unghie sono sottili, fragili e pallide. Quando il sangue del fegato è abbondante i tendini sono flessibili e le unghie rosee e umide. L’essere umano sente piacere e dolore e fa esperienza contemporaneamente sia fisicamente

Il mio dire grazie al dono della vita è il mio servizio.

Dopo anni di studi, esperienza, conoscenza e amore per l’essere umano, non mi và di avere una mentalità “imprenditoriale” e affaristica la dove il mio essere e sentire si esprime liberamente e amorevolmente trattando e dando consigli di saluto genesi a chi mi chiede consiglio.

Unghie dei piedi e stato di salute.

L’unghia è una lamina dura, composta da cheratina, una componente proteica che è il costituente principale dei peli e dei capelli.Il processo di cheratizzazione dura circa 28 giorni, dopo ciò, inizia lo sfaldamneto ed il ciclo ricomincia. Consideriamo qui l’onicopatia secondo quelli che sono i risvolti energetici che portano il corpo ad esprimere sofferenza e squilibrio.

Nella maggior parte dei casi le alterazioni delle unghie sono relazionate a scompensi del fegato, della mlza, del cuore, dei polmoni o dei reni. E’ interessante sapere  che l’unghia dell’alluce impiega circa un anno per crescere, mentre le altre impiegano circa 6 mesi. L’unghia dell’alluce è quella che ci riferisce direttamente le condizioni epatiche. Quando la situazione è di una certa

Sessualità e riflessologia plantare.

La riflessologia plantare è sempre utile per ritrovare l’equilibrio ormonale e in questi casi il massaggio riflesso dovrà agire anche sulle zone linfatiche addominali, su quelle dell’apparato urinario e sulle ghiandole endocrine per ottenere un effetto disinfiammante e riequilibrante. Per quanto riguarda invece l’apparato genitale maschile, nei casi di idrocele o variocele, la cui origine può essere congenita o derivante da affezioni dei reni o della pelvi, la riflessologia può agire a livello disinfiammante, mentre si è rivelato ottimo il trattamento riflessogeno nei casi di ipertrofia prostatica e di impotenza. Quest’ultima infatti ha quasi sempre origini di natura psichica ed emozionale. In questi casi, o in presenza di una forma generale di debolezza e di astenia, è possibile riequilibrare e rivitalizzare l’organismo nella sua totalità, creando i presupposti per una ripresa anche dell’attività sessuale.

Gaobi.

Vivere naturalmente nella gioia.

Spesso arrivano da me persone chc mi
raccontano in confidenza  di sentirsi male, a disagio, colpevoli perché si lasciano
turbare ed inquietare da ciò che vedono alla televisione, io le capisco, ciò
che ci viene proposto è violento, spaventa, incupisce, preoccupa,  ciò che si trova all’esterno di noi crea
diffidenza, ci si sente impotenti.

Anche chi dovrebbe fare solo informazione, arricchisce i

Ritorno all’essenziale….

 

Mi ritrovo spesso a riflettere sulle cose di cui ci circondiamo e  di cui ci agghindiamo perdendo di vista l’essenzialità.

Che cosa è un vestito oltre che una protezione dagli agenti esterni?..Quanto ci rappresenta ciò che indossiamo?

O quanto invece è ciò che ci propina “la moda”?….

A cosa servono un paio di scarpe se non a preservare la pianta dalla

Uno in tutti e tutti in uno..

La Via perfetta non conosce difficoltà,Rifiuta solo di fare preferenze.

Solo quando è liberata dall’odio e dall’amore

Essa si rivela pienamente e senza travestimenti.

Una differenza di un decimo di pollice,

Shiatsu, l’intuizione in chi esegue il trattamento.

“All’inizio della pratica Shiatsu quasi tutte le domande sembrano non avere risposta. Quanta pressione può essere applicata ad un braccio,ad una gamba, al dorso, alla testa? Quanto tempo si deve premere ogni punto di pressione? In quali casi è meglio non effettuare il trattamento?Molte di queste domande non hanno una risposta precisa. Ad una domanda come:<<Quanta pressione devo utilizzare  per trattare la schiena?>>, io risponderò:<<la schiena di chi?>>. In generale le persone di tipo Yang hanno problemi più acuti,quindi potete trattarle con una certa forza, mentre le persone più yin,come anziani e bambini,necessitano di un trattamento più delicato… ma è la ricerca a queste domande senza risposta che conta. Una risposta precisa ci sfuggirà sempre; questa incertezza è il pungolo che stimola in noi lo sviluppo dell’intuizione e migliora la qualità del nostro trattamento. Quando imparerete a svuotarvi dalle aspettative e dalle informazioni,le risposte arriveranno. Nel trattamento sforzatevi circa all’80% delle vostre possibilità, in questo modo date la possibilità alla persona di curarsi da sola e di prendersi la responsabilità della propria salute.

In armonia con se stessi e l’ambiente.

Immaginate di :

  • avere più energia
  • avere meno stress
  • sentirvi bene il 99,9 % delle volte
  • dormire di meno e sentirvi in gran forma
  • divertirvi la maggior parte delle volte
  • affrontare le sfide con un sorriso
  • dominare attraverso al vostra flessibilità
  • guadagnare di più con minore sforzo
  • essere in grado di motivare gli altri
  • vivere più a lungo e meglio
  • ridurre i periodi di malattia quasi a zero
  • divertirvi nel fare ginnastica
  • non avere bisogno di caffè alcool e cioccolata….
  • essere in grado di controllare il vostro stato emozionale.                                                                                                                                                                    Gaobi.
  • The Meta Secret
    Oltre il segreto – Il film

    Voto medio su 13 recensioni: Sufficiente

    € 19,90

KEBRILLAH

Jovanotti – Kebrillah

Lorenzo Jovanotti Cherubini
vedi il video acustico dal vivo su:   https://www.youtube.com/watch?v=eva0mn-ChyQ

Sulla mia spina dorsale è appoggiato l cielo intero
lo sconfinato universo che prova a spingermi giù,
e mi hai mostrato due contrari
e hai detto ognuno è vero
e mi hai lasciato qui da solo senza dirmi di più,
mi hai messo in mano una spada senza insegnarmi le mosse,