Articoli per la Categoria ‘Riflessologia Plantare’

Tossine, ripuliamoci aspettando la primavera.

L’intossicazione è uno stato patologico dovuto a cause endogene (per eccessiva produzione o cattiva eliminazione degli scarti metabolici) o esogene, le sostanze tossiche giungono a noi attraverso: 1 – sostanze chimiche ingerite incidentalmente (arsenico, barbiturici, ecc.) 2 – sostanze la cui azione tossica è dovuta alla ripetizione delle ingestioni (alcool, oppio, cocaina, ecc.) 3 – sostante utilizzate nell’industria […]

Studi e appunti di riflessologia……

Per morfologia si intende lo studio della forma e di come questa si manifesta e cambia rispetto a uno stereotipo, lo studio della riflessologia insegna che dall’osservazione di un piede ad un occhio esperto appare una situazione di vuoto o di pieno della zona riflessa dell’organo interessato, questo indica

RIFLESSOLOGIA PLANTARE:COME AGISCE?….CHE REAZIONI?….CHE BENEFICI?

CHE COSA E’ LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE ? I piedi sono le nostre radici,il nostro sostegno,il nostro punto di contatto con la Madre Terra e la sua energia, ed è per questo che già alcune migliaia di anni fa i piedi erano raffigurati nelle iconografie indiane,cinesi ed egiziane,come oggetto di venerazione. I nostri piedi sono punti […]

Riflessologia, quale e quando?

Quale riflessologia è più opportuna quando i piedi sono sofferenti? La riflessologia è una tecnica molto valida per ritrovare il benessere psico fisico, quando si osserva il ricevente diviene fondamentale capire quale riflessologia è più utile in quel momento: riflessologia plantare, palmare o facciale? La scelta si basa principalmente sulle condizioni di benessere di viso, […]

Le aree di riferimento in riflessologia plantare.

Piede-mano, polso-caviglia, avambraccio-polpaccio, gomito-ginocchio, coscia-braccio, anca-spalla. Ecco la meraviglia della marcia in più che offre la riflessologia! Se il punto riflesso del piede non si può trattare per iper sensibilità o perché contuso, oppure si vuole amplificare l’effetto del trattamento trattiamo la sua zona o area di riferimento cioè il punto riflesso della mano. E’ […]

I nostri sintomi, le nostre vertebre, il nostro benessere. (3 di 5)

Le vertebre lombari sono 5 , Dal singolo tratto vertebrale possiamo  avere informazioni neurologiche riguardo agli  organi vitali collegati: L1– Aree e parti del corpo annesse: Intestino crasso,anelli inguinali Sintomi: stipsi, colite, dissenteria,diarrea, ernie. L2– Aree e parti del corpo annesse: appendice, addome, parte superiore delle gambe. Sintomi: crampi, difficoltà nel respiro, piccole vene varicose […]

Armonizzare i Chakra con la riflessologia plantare.

    Anodea Judith Chakra Ruote di Vita Per vivere con serenità l’amore, il sesso, i rapporti con gli altri e ritrovare il benessere di corpo e mente Macro Edizioni € 16,50   Siamo attraversati da una sottile rete di canali (nadi) e di centri di energia (chakra) che determinano il nostro essere e livello […]

La spina calcaneare, ecco cosa natura consiglia..

La spina calcaneare si trova in persone generalmente di età superiore a 40 anni, in  sovrappeso e con piede cavo. facendo una pressione – palpazione al centro del tallone si sente un dolore molto vivo, molto pungente. Con esami radiografici si vede uno sperone lungo alcuni millimetri che dal centro del tallone si orienta  verso […]

Pressione sanguigna, consigli naturali.

Curare l’Ipertensione Senza Farmaci (eBook) Metodi naturali per ridurre la pressione sanguigna Roger Mason Compralo su il Giardino dei Libri IPERTENSIONE E IPOTENSIONE Esistono dei casi (definiti border-line) di lieve ipertensione, per i quali il medico non ritiene opportuno prescrivere una terapia, per cui è possibile intervenire con l’integrazione nutrizionale di piante che possono aiutare […]

Sciatalgia, cure complementari.

La sciatalgia o sciatica è una sensazione di intenso dolore alla gamba causata dall’irritazione del nervo ischiatico. La prima volta che la letteratura medica impiegò il termine “sciatica” fu nel 1450. Generalmente, il dolore viaggia dalla parte posteriore della coscia fino al retro dello stinco e può estendersi anche verso l’alto, fino all’ anca oppure […]